Il Rotary Novara ha dato il suo sostegno a questo service ideato da Rotary Vercelli in virtù del forte legame culturale e territoriale tra Novara e Vercelli creato e cementato dalla nostra Università.

Il 29 Agosto venti studenti di Medicina da ogni parte del mondo hanno iniziato a frequentare a Novara il corso residenziale per diventare operatori preparati in questo difficile campo.
L’ impegno dei RC coinvolti nel service si concretizza in sostegno alla copertura dei costi di questo Specifico Corso di formazione.

Il 5 Settembre ha avuto luogo una presentazione dimostrativa del progetto e simulazioni insieme agli studenti e ai docenti, seguita da una conviviale del Rotary Club Vercelli dedicata ad illustrare il progetto.

È presentato il service con le relazioni del professor Francesco Della Corte e del dottor Luca Ragazzoni e sono stati incontrati i 19 studenti internazionali ammessi al corso che abbiamo finanziato. Una fantastica festa di popoli! Provenivano da Burkina Faso, Egitto, Germania, India, Kenya, Olanda, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Sudan, molti dei loro nelle loro mise tradizionali.