Filantropia e Innovazione: Fondazioni bancarie e di comunità a confronto
3 Maggio 2022 9:00 | |

 

Sabato 7 maggio nella cornice del Castello Visconteo-Sforzesco di Novara si svolgerà il Seminario “Filantropia e Innovazione: Fondazioni bancarie e di comunità a confronto” promosso dal Distretto 2031 del Rotary International e dal suo Governatore Luigi Viana e ospitato dal RC Novara.

Al Seminario sono stati invitati i Presidenti di primarie Fondazioni bancarie e di comunità. In tale sede si intende approfondire il ruolo di questi enti, che operano sul territorio come corpi intermedi della società nella logica del principio costituzionale di sussidiarietà, cercando di cogliere allo stesso tempo i possibili ambiti di collaborazione con il Rotary a livello sia di Distretto che di singoli Club. In questo senso un contributo verrà offerto dall’intervento del Presidente della Commissione distrettuale sul Microcredito.

Il Seminario rappresenta un importante momento di confronto considerata la caratura dei Relatori, e intende costituire un primo passo per avviare un rapporto con importanti attori del territorio che, auspicabilmente, possa consolidarsi nel tempo in un’ottica di sinergia e di comunione di intenti.

Interverranno:

  • Francesco Profumo, Presidente Fondazione Compagnia di San Paolo
  • Giovanni Fosti, Presidente Fondazione Cariplo
  • Davide Maggi, Presidente Fondazione Comunità Novarese Onlus
  • ssa Laura Cerra, Presidente Fondazione Valsesia Onlus
  • Maurizio De Paoli, Presidente Fondazione Comunitaria del VCO
  • Franco Zanetta, Presidente Fondazione BPN per il Territorio
  • Luigi Pignatelli, Presidente Commissione Microcredito Distretto 2031 Rotary International

Le conclusioni di questo importante momento di confronto saranno affidate al Governatore Luigi Viana.

Nell’occasione è altresì prevista la firma del Protocollo di Intesa tra il Distretto 2031, nella persona del Governatore Viana, e la Fondazione Il Castello di Novara rappresentata dal Presidente Gianluigi Garone. Il Protocollo si inserisce nell’ambito degli accordi di partenariato con istituzioni culturali di eccellenza e segue quelli già formalizzati con il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude (per la Reggia di Venaria Reale) e con la Pinacoteca di Varallo.

Per scaricare gli allegati bisogna essere loggati.